mercoledì 30 luglio 2014

# La Stanza degli Ospiti

127.0.0.Davide La Rosa - Intervista al suo Roberto Giacobbo

Questo è un post di cui vado orgogliosissima, recuperato dal mio vecchio blog. Non avendo nessunissima intenzione di perderlo per strada, ve lo ripropongo. 
Un solo appunto: Giulio Andreotti, all'epoca di questa mia intervista, era ancora vivo e vegeto : )
Godetevela!


Da parecchio tempo ormai, grazie al Blog di Paolo Attivissimo, 'Il Disinformatico', ho scoperto questo talentuoso fumettista di nome Davide La Rosa. Un ragazzo con un'ironia strepitosa, che crea fumetti disegnati male (di proposito) su svariatissimi personaggi dello spettacolo e non. Da poco ha pubblicato la riedizione aggiornata del suo libro intitolato 'Dio' che ha per protagonista proprio il Divino.
Più avanti pubblicherò anche un post dedicato alla recensione del libro, ma ora voglio dedicare questa pagina all'intervista che gentilmente mi ha concesso uno dei personaggi che io preferisco in assoluto essendo anch’io amante del mistero. Sto parlando di Roberto Giacobbo.

Ringrazio Davide La Rosa per il prezioso tempo dedicato a questo mio blog e passo subito all'intervista!

15 domande al noto misteriologo per antonomasia, misterioso termine di cui ignoro assolutamente il significato, ma sono certa che ce lo spiegherà volentieri lui.

1 Lighthousely: Un caro saluto a te Roberto e a tutti gli amici di Voyager!
Seguo sempre con immense trasecolate la tua bellissima trasmissione e sono molto onorata di averti come ospite nel mio blog. Inizierei con la prima domanda sei sei d'accordo.

Roberto: Meno male che hai salutato con la formula corretta. Altrimenti sarei stato costretto a squalificarti dal programma. L'onore è tutto mio. Possiamo iniziare.

2 Lighthousely: Allora, Roberto, ci vuoi spiegare cosa vuol dire la parola 'antonomasia'?

Roberto: E' una parola misteriosa (forse di Gallarate o forse Maya)... non si sa molto ma, appena avremo delle notizie in riguardo, ti terrò informata.

3 Lighthousely: Innanzitutto ti chiederò come mai sei così interessato ai misteri misteriosi, ti è forse accaduto qualcosa di inspiegabile nella vita che ha acceso la tua passione? Un pò come Ruggeri che ha tratto ispirazione dalla misteriosa perdita precoce dei suoi capelli e dal misterioso successo come cantautore o come Mulder che ha scoperto di essere il misterioso figlio dell'uomo che fuma, marito della madre, moglie di suo padre, padre della sorella scomparsa la cui gemella clonata è stata partorita da Scully?

Roberto: Mia Suocera mi ha iniziato al Mondo dei misteri e, per questo, le devo molto.

4 Lighthousely: Cosa ne pensi appunto di Enrico Ruggeri? Siete amici nonostante la rivalità professionale?

Roberto: Ruggeri è un copione dovrei strappargli tutti i capelli... per fortuna altri (forse alcuni alieni) ci hanno già pensato.

5 Lighthousely: Devi sapere che ho giocato a tutti i Gabriel Knight (giochi pregni di trasecolate a non finire...) e che in quello 3D, dove per impersonare Gabriel hanno scritturato MacGyver, ho scoperto l'esistenza di Rennes-le-Château. Un paesino affascinante nonostante i pixel enormi, che vorrei visitare prima o poi! Hai qualche dritta da darmi in merito?

Roberto: Sì, prova il caciucco... lo fanno più buono di quello che fa lo stesso MacGyver.

6 Lighthousely: So che sei chiappe e camicia con il noto archeologo egiziano Zahi Hawass (sarei curiosa di sapere chi è la camicia e chi le chiappe...) Si vocifera che in realtà si tratti di Gino Bramieri travestito da Zahi Hawass con le sopracciglia posticce, tu che di mistero sei tuttologo, cosa puoi dire in merito ai tuoi telespettatori?

Roberto: Ah-ah-ah... quella cosa di Gino Bramieri è stupenda... oddio, spero non mi senta Zahi... non voglio che mi faccia di nuovo tanto male (credo di aver risposto anche a quella cosa della camicia).

7 Lighthousely: Passiamo ad un altro tema affascinante. I famosi crop circles, i cerchi nel grano. Tu credi che siano opera di entità aliene, di Jean Louis David o del Mulino Bianco?

Roberto: Mulino Bianco... ci sono tante prove a confutare ciò. Una di queste è che uno li vede sempre all'orario di colazione.

8 Lighthousely: E degli Ufo invece? Cosa ne pensi? (Secondo il mio modesto parere si tratta del servizio di piatti che Dio lancia contro il giovane Davide ogni volta che lo fa arrabbiare)

Roberto: E' molto probabile... io stesso ho lanciato dei piatti al giovane Davide.

9 Lighthousely: Saltando sempre di palo in frasca (misterioso modo di dire, non trovi?), ti chiedo il tuo parere su tutti questi personaggi famosi e sulle loro presunte morti, come Marilyn Monroe, Elvis Presley, Paul Mc Cartney, Michael Jackson, Mike Bongiorno, Moana Pozzi, Gesù, Beep Beep e Giulio Andreotti...

Roberto: Io tratto solo la morte dei cantanti... e si sa: i cantanti famosi sono stati tutti uccisi da Salieri... l'unico cantante famoso ancora in vita è Andreotti.

10 Lighthousely: Passiamo ora ai fantasmi, argomento che mi fa sempre trasecolare addosso; esiste una prova tangibile della loro esistenza?

Roberto: Sì, il mio parrucchiere mi ha giurato di averne visto uno... io mi fido della sua parola.

11 Lighthousely: Una domanda che non posso assolutamente esimermi di fare: Visto che nel 2012 ci sarà la fine del mondo, potresti per cortesia versare tutti i tuoi soldi sul mio conto e intestarmi le tue proprietà? Tanto non ti serviranno più...

Roberto: Ok, è una buona idea.

12 Lighthousely: Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi del sedicente Divino Otelma. Io trovo che sia il comico migliore di tutto Zelig e che i suoi immensi poteri paragnostici, parapsichici, parapsicologici, paranormali, paracaduti, paraventi, paracarri, paraflù, siano inimitabili.

Roberto: Il divino Otelma in realtà è un complotto della CIA e, noi di Voyager, stiamo cercando le prove... e siamo su una buona strada.

13 Lighthousely: Ho saputo che conosci un certo Davide La Rosa e che costui è un losco figuro, forse un man in black o un chierichetto. Cosa ci puoi dire di lui?

Roberto: Mai sentito nominare... ma spero che venga rapito da una lontra mutante.

14 Lighthousely: Hai mai fatto una puntata di Voyager sull'unico essere immortale che racchiunde in se il mistero di milioni di anni, di vita extrasolare, di poteri paranormali più fighi degli X-Man e Ratman messi insieme? Sto parlando ovviamente di Chuck Norris (trasecolo al solo pronunciar il suo nome), il pugno più doloroso del 'raggio mento volitivo' di Mussolini.

Roberto: Trasecolo anche io. Non molti lo sanno ma Chuck Norris mi salvò, anni fa, da uno Yeti che, incredibile a dirsi, mi aveva accusato di avergli rotto la macchina.

15 Lighthousely: L'ultima domanda che chiuderà quindi questa misteriosa intervista è la seguente: Tu ci credi in Dio, o come nel caso di Chuck Norris (Brrrr ritrasecolo...) è Lui che crede in te?

Roberto: E' una bella domanda. Ma se io sono fatto dell'immagine e somiglianza di Dio allora io sono Dio e lui è Giacobbo... non so cosa significhi quello che ho detto... quando avrò delle novità a proposito ti terrò aggiornata.

16 Lighthousely: Si lo so, le domande dovevano essere 15, ma questa è un'intervista misteriosa quindi misteriosamente è comparsa una sedicesima domanda. Prima di fartela ti ringrazio ancora per il tempo dedicato a questo blog e ti rinnovo i complimenti per la trasmissione! Un caro saluto a te Roberto e a tutti gli amici di Voyager!
Ed ora la domanda misteriosa. Momento Marzullo: Fatti una domanda e datti una risposta!

Roberto: Quanto di Maya c'è in me? il 38%.

Grazie a te per l'intervista e complimeneti per il blog. Blog, è composto da 4 lettere come il nome Gesù... solo coincidenze? Noi di Voyager pensiamo di no.
Tanti saluti e tante trasecolate.
Roberto Giacobbo

Questo l'indirizzo del blog di Davide, 
dove potrete farvi grosse risate assicurate!

Nessun commento:

Posta un commento

L'admin di Cento27001.blogspot.com pur non rispondendo di quanto scritto nel proprio blog dagli utenti, che se ne fanno pienamente carico, si riserva di cancellare, a suo insindacabile giudizio, qualsiasi commento che a seguito di una propria verifica o di una segnalazione ricevuta da terzi, venga ritenuto offensivo o volgare. Si invitano comunque tutti gli utenti a far uso del buonsenso e della buona educazione.
Grazie a tutti.

Koti on siella missä sydämesi on